13 Luoghi turistici in Paraguay

Situata proprio nel centro del Sudamerica, la regione del Paraguay è un possedimento creato dagli indiani Guarani e dagli europei, dove le tracce della vita terrena indigena rimangono anche nella giungla, le grandi città coloniali sorgono sopra i fiumi scoscesi e il Gran Chaco preme la zona nord. . È davvero un luogo incantevole. L’impopolare Paraguay è nascosto ai turisti che viaggiano con una mente aperta, offre una bellezza naturale indomita, estati torride e una grande storia coloniale che viene spesso scoperta. Visita i 13 luoghi da visitare in Paraguay.

Quali luoghi turistici visitare in Paraguay?

1 Saltos del lunes

Nella periferia della città del Paraguay, soprattutto nella zona est, si trova una delle meraviglie naturali più evidenti, il bellissimo Saltos del lunes. Questa stridente successione di cascate ha una meravigliosa altezza di 45 metri con 120 metri di larghezza. I bohémien riescono ad arrampicarsi su e giù per le pareti rocciose, mentre gli spettatori che desiderano soffermarsi sulla terraferma possono guardare i torrenti precipitare sul fondo delle scorciatoie di legno che scendono nel mezzo del fiume.

2 Itá Letra

Questi antichi petroglifi, concavi nel sottosuolo nelle colline di Amambay, intorno a Villarrica, sono stati inscritti datando circa 5000 e 2500 a.C. Le sculture personificano binari, emblemi di fertilità e aree della nostra galassia, che di solito si muovono alla luce di candele incandescenti. Considerati dalla tribù Pai Tavytera, si stima che siano uno dei magnifici segreti dei primi insediamenti paraguaiani.

3 Diga di Itaipu

Questa enorme diga al confine con il Brasile è una delle più grandi dighe idroelettriche del pianeta. Vale la pena di fare il viaggio per stordire la scala colossale di questa impresa ingegneristica. La diga ha anche il suo mini-habitat. Puoi goderti una gita di pesca o di bird watching per vedere gli abitanti particolari.

4 Le piantagioni di terera di Bella Vista

L’erba amara accreditata come tereré è il nettare più amato del Paraguay. Veniva spedito in Europa intorno al XIX secolo e veniva persino usato come denaro, scambiato con navi e materiali per la ricostruzione. Vai a Bella Vista dalla parte meridionale del paese per fare una traversata attraverso le enormi piantagioni che disseminano la campagna.

5 Parco Nazionale Ybycuí

Pieno di sussistenza selvaggia e attraversato da ruscelli e cascate, questo parco originale è il territorio ideale per fuggire dopo qualche giorno dalla grande capitale del Paraguay. Visitate la vecchia dissoluzione del ferro per conoscere la fabbricazione delle munizioni durante la guerra della Triplice Alleanza. Dopo una fresca nuotata nei numerosi stagni naturali di quest’area naturale, percorrete le tortuose scorciatoie per vedere scimmie cappuccine, farfalle di fuoco, pecari e oche tra gli alberi.

6 Manzana de la rivera

Di fronte al bellissimo Palazzo Lopez de Asuncion si trova un insieme di abitazioni vivaci registrate nel 1750, accreditate come Manzana de la Rivera. Colorati con colori radiosi e lavorati con amore, imprigionano lo spirito coloniale della metropoli e il dominio spagnolo che coesiste nell’architettura. Morada Viola ospita il Museo Memoria de la Capital, che irradia il passato della capitale.

7 Areguá

Areguá de Paraguay è una frazione della Spagna nella periferia di Asunción. In questa seducente città coloniale sulle rive del lago Ypacaraí, le stradine acciottolate cedono il passo a luoghi verdeggianti fiancheggiati da vivaci caffè e negozi. Gli sport acquatici sono l’attrazione principale della palude, mentre gli amanti del sole possono prendere diversi raggi sulle sue rive sabbiose. Dirigiti verso la periferia della città per vedere gli allineamenti geometrici di asperoni delle colline Kôi e Chororî.

8 Ojo de Mar

Questa piscina incomunicata, accreditata come l’Occhio del Mare, nella giungla a nord di Bella Vista è avvolta da un enigma. I campesinos affermano che due formidabili coccodrilli bianchi coesistono nei suoi bacini, inghiottendo chiunque cerchi di attraversare. Per ottenerlo, devi camminare per la campagna verde, anche se il tuo spirito sarà ricompensato dalle oscillanti acque verdi, gli strani uccelli e il paradossale coccodrillo Yacaré morotí.

9 La Santísima Trinidad De Paraná

  • È possibile trovarsi da soli nelle distruzioni gesuitiche di Trinidad, uno dei meno accolti patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Questa gestione un tempo vivace fu il domicilio dei gesuiti occidentali e dei Guarani rurali che si trasformarono al cristianesimo. Una volta una località all’interno delle mura, ora è una rovina distrutta, una traccia ossessionante dell’epoca transatlantica. Rimanete dopo il tramonto per vedere la missione illuminarsi contro il cielo notturno.

    10 Parco Nazionale Cerro Cora

    Con alcuni dei panorami più enfatici del Paraguay, il bellissimo Parco Nazionale Cerro Cora è una delle eccellenti destinazioni ecoturistiche della nazione. Circondata dalle otto colline della Sierra de Amambay, fu il luogo dell’offensiva finale di Francisco Solano Lopez durante la guerra della Triplice Alleanza. Oggi ci sono scorciatoie di legno attraverso la giungla, campeggi e numerose opportunità per fare un tuffo nel torrente Aquidabán.

    11 Chiesa di Yaguarón

    Questo capolavoro francescano del XVIII secolo nella città dominata di Yaguarón è uno dei più bei paradigmi di arte fedele e architettura dominata del paese. Costruita al culmine del ciclo barocco nel XVIII secolo, raggiunge la sua notorietà come la chiesa più attraente e bella del continente. Ha ancora la sua torre di guardia originale e ricoperta d’oro.

    12 Fortín Boquerón

    L’offensiva del Chaco fu condotta da Paraguay e Bolivia durante tre anni bui all’inizio degli anni 30. L’offensiva più tormentata e conclusiva del conflitto fu lanciata a Fortín Boquerón, nel Gran Chaco, un forte nel deserto. Vi si trova un monumento costruito dagli scavi, le tombe dei caduti e una mostra che scandisce il loro sacrificio.

    13 San cosme y damián

    Scavare un po’ di sabbia e surf. La cosa più vicina alla riva in Paraguay è San Cosme y Damian, una piccola città sul bordo dell’epico Rio Parana. Le colline di sabbia ricurve qui potrebbero essere uscite dal deserto di Nafud di Lawrence d’Arabia.

  • Artículo anteriorTermas del Llano
    Artículo siguiente7 Lettura turistica

    Related Stories

    Llegir més:

    9 Visita di Lima

    A prima vista, Lima sembra svilupparsi costantemente dall'oceano alle colline, una metropoli in...

    6 Sorgenti termali in Argovia

    Aargau è uno dei cantoni più settentrionali della Svizzera. Con una popolazione di...

    6 Visita di Riobamba

    Riobamba è la capitale della provincia di Chimborazo, situata nella valle del fiume...

    9 Visita di Ajmer

    Ajmer si traduce come "colline invincibili". Il suo nome particolare la dice lunga...

    Cosa fare a Los Cabos?

    Los Cabos si caratterizza per le sue belle spiagge e paesaggi, è anche...

    9 Giro turistico di Rodi

    Con le sue famose rovine archeologiche e le sue belle spiagge, Rodi è...