7 Visita di Bolton

Bolton è una città con l’industria nelle sue vene, la città ha iniziato a produrre tessuti quando i tessitori hanno portato il commercio nel 1300. Durante il 18° secolo, due uomini locali escogitarono delle strategie per aumentare la produzione di filato a eminenze inimmaginabili. Visita le 7 attrazioni turistiche di Bolton.

TG_0

L’industria del cotone ha lasciato Bolton durante il XX secolo, ma la città ha ancora alcuni mulini giganti in mattoni che ora sono descritti come monumenti, come Swan Lane Mills e Sir John Holden’s Mill. Gli enormi motori a vapore che alimentavano queste fabbriche sono stati portati al Bolton Steam Museum, mentre i delicati palazzi del Medioevo ti accompagnano in una passeggiata prima dell’era industriale.

Quali luoghi da visitare a Bolton?

1 Museo del vapore di Bolton

In questo museo puoi entrare in una delle ex industrie di Bolton, il cotonificio Atlas Mill, ora demolito. All’interno c’è un’ammirevole diversità di motori a vapore fissi che sono stati recuperati da installazioni industriali nel centro di Manchester, Yorkshire, Lancashire e altre regioni non lontane come il Galles. Ci sono trenta motori e la maggior parte di essi ha un secolo, il più vecchio è un motore a travi del mulino Crossfield del 1840. Una delle innumerevoli cose notevoli di questa galleria è che la maggior parte dei manufatti sono in funzione e se riesci a venire puoi sentire il calore delle fornaci, goderti l’avvolgimento degli ingranaggi e sentire il sibilo dei cilindri di pressione.

2 Museo di Bolton

C’è un vero senso di rituale intorno al municipio di Bolton e questo proviene dal Bolton Civic Centre, di design neoclassico con un profilo a mezzaluna, che ha aperto nel 1939. Questo complesso ospita la biblioteca centrale della città, così come la galleria al livello superiore dove puoi aggiornarti su tutta la storia di Bolton.

3 Smithills Hall

Non perderti questo lussuoso maniero medievale circondato da cortili formali nell’omonimo parco di campagna. Smithills Hall è di proprietà del Consiglio di Bolton e si trova su un’altura ai margini del West Pennine Moors. La proprietà risale al 1300 e la grande sala nella parte nord è di quel periodo ed è stata mantenuta nella sua forma originale con caratteristiche d’epoca. Qui ci sono lunghe tavole imbandite per un banchetto, così come armature, mentre la cucina adiacente ha utensili antichi come un mangano. La sezione della dimora del XVI secolo è stata mantenuta come appariva quando il magnate della banda stagnata Colonnello Ainsworth risiedeva nel XIX secolo.

4 Queen’s Park

Vicino al fiume Croal verso il lato nord-ovest del centro di Bolton, Queen’s Park è la quintessenza del parco in stile vittoriano aperto nel 1866 e ritoccato dal 2000 grazie all’Heritage Lottery Fund. I bordi del Croal sono stati rinnovati e il fiume è attraversato dalla passerella Dobson in ghisa. C’è anche un lago, un giardino corrusco con giardini di fiori formali, un’area giochi per bambini, campi da tennis e una pista. La più stimabile è la terrazza centrale, adornata con statue che sono descritte come monumenti a sé stanti. Intagliati nel XIX secolo, simboleggiano le importanti figure locali di quel tempo.

5 Hall I ‘Th’ Wood Museum

Questo luogo racchiude una storia affascinante in questa casa padronale a graticcio del XVI secolo. La Sala nel bosco nella lingua di Lancaster e fu fondata per un ricco grossista di lana. Qualche tempo dopo, invece di appartenere a una famiglia nobile, la dimora fu divisa in diverse case separate e utilizzata da famiglie coinvolte nell’industria. Un ex inquilino di cui puoi scoprire di più è Samuel Crompton, che ideò il mulo da filatura nel 1779, cambiando per sempre la produzione tessile.

6 Churchgate

Tra Bank Street e la bella chiesa neogotica di San Pietro, Chruchgate è un percorso pedonale con alcune caratteristiche interessanti. Durante il XIII secolo, fu qui che si trovava il primo mercato di Bolton. Camminando verso la chiesa, troviamo Ye Old Man & Scythe del 1251, il punto di riferimento più antico di Bolton e uno dei più antiquati del paese. Durante l’anno 1651, il monarchico James Stanley, trascorse qui la sua ultima notte e fu assassinato fuori dal pub per la sua parte nel Massacro di Bolton, uccidendo fino a 1.600 cittadini particolarmente innocenti durante la Guerra Civile nel 1644.

7 Bolton Market

Nel cuore della città su Ashburner Street, Bolton Market è un meraviglioso edificio vittoriano in ferro e vetro che è stato ristrutturato negli anni ’80 e di nuovo nel 2000. Quando fu completato, il mercato era il più grande d’Inghilterra, coprendo circa 5850 metri quadrati.

Artículo anteriorSorgenti calde Dayman
Artículo siguiente7 Luoghi turistici di Pueblo

Related Stories

Llegir més:

Planetarium Fort Worth

Dallas ha un planetario </sco $ 3 per i bambini. Per ulteriori informazioni,...

Gite Di Un Giorno Da Park City Utah

è Park City Utah degno di essere visitato Park City è...

Bank Of America Lombard

Bank of America consente Walk Ins Ciò che Bank si è...

Olive Non Adatte

Va bene mangiare molte olive? La moderazione è la chiave sebbene...

Treno Di Sacramento Di Los Angeles

In quale città va Amtrak in California? - San Luis Obispo....

The Rangeley Inn

Chi possiede il Rangeley Inn Quanti anni ha il Rangeley Inn...