6 Luoghi turistici nella Provincia di Los Rios (Ecuador)

La provincia di Los Rios in Ecuador si trova nelle Ande ecuadoriane occidentali nel centro del paese. La capitale di questa provincia è Babahoyo, conosciuta per la sua agricoltura di caffè, riso, banane, cacao e tabacco. Tra le altre risorse naturali che si trovano a Los Rios ci sono la pesca e il bestiame. Vi parleremo della sua capitale e di altri 6 luoghi turistici di Los Rios.

Questa provincia fa parte dei 24 distretti che compongono la repubblica ecuadoriana. È una delle zone costiere del paese dove il clima è tropicale ottimizzando una temperatura media che oscilla tra 23 e 25 gradi Celsius.

La provincia di Los Rios ha attrazioni naturali che qualsiasi turista chiamerebbe l’attenzione, è un luogo ricco di vegetazione dove si possono trovare da fiumi, fattorie, campi alimentari, è una terra felice e ricca di natura. Puoi anche trovare spiagge, biodiversità, cultura e storia.

Citeremo quali sono alcune delle attrazioni turistiche nella provincia di Los Rios in Ecuador, 6 dei principali per conoscerli sulla vostra prossima vacanza.

Quali luoghi turistici visitare nella provincia di Los Rios?

1 Capitale di Los Ríos, Babahoyo

La città di Babahoyo è la capitale della provincia di Los Ríos. Ha più di 150 mila abitanti e si trova a 208 chilometri a sud-est della capitale dell’Ecuador, Quito. La città è stata fondata nel 1948, è relativamente una città molto nuova ed è delimitata dai fiumi Caracol e San Pablo che si incontrano e confluiscono nel fiume Babahoyo.

Quando si visita Babahoyo, non si può perdere il fiume omonimo che incontra altri due fiumi, il Daule e il Guayas, che sfociano nell’Oceano Pacifico situato in tutto il Golfo della città di Guayaquil.

Puoi anche visitare il parco centrale di Babahoyo 24 de mayo, il malecon della città o la collina Cachari.

2 Spiagge di El Salto

Anche le spiagge di El Salto si trovano a Babahoyo, questa si estende per 5 ettari per accogliere più di 20 mila persone. Questo è un luogo eccellente per godersi una giornata piena di avventura o divertimento con la famiglia, gli amici o il partner. Si possono fare giri in barca nelle acque del fiume, fare sport acquatici.

Inoltre, godetevi le attrazioni naturali che El Salto ha come la flora, la fauna, le specie bio-acquatiche e molto di più. Per arrivarci basta attraversare il ponte pedonale o andare in canoa da Babahoyo. Da Quevedo, si entra prima di entrare nel ponte di Caracol.

3 Quevedo

Quevedo è una delle città più importanti della provincia di Los Ríos perché gestisce molte aziende di banane del paese. La città ha una grande ricchezza agricola, si trova tra le pianure costiere dell’Ecuador e le pieghe andine. Tra tutte le città più importanti dell’Ecuador, questa è la quinta più importante.

A Quevedo puoi visitare lo Zoo di Quevedo, il Malecon di Quevedo, il Palacio de Cristal, il Ponte di Quevedo o i Balnearios.

4 Casa de Olmedo

Un’attrazione turistica culturale a Babahoyo, capitale della provincia di Los Rios è la Casa de Olmedo o anche conosciuta come Hacienda La Virginia. Si trova di fronte a Babahoyo, la casa appartenuta a un politico ed eroe di Guayaquil, José Joaquín de Olmedo.

Questo personaggio fu autore di poesie come «Canto a Bolivar» e «Amiñarica». Eventi storici del XIX secolo ebbero luogo in questa hacienda, un esempio di questo è la firma del trattato «La Virginia».

5 Cascada Milagrosa

Una cascata situata a 35 chilometri dalla città di Babahoyo. Questo sito è molto visitato dai turisti per le sue acque medicinali, da cui il suo nome. Ogni 12 ottobre di ogni anno, nella sorgente naturale delle miracolose cascate di Los Rios si tiene un rodeo tradizionale dei contadini della zona.

6 Laguna abras central, abras de manpasillo e abras de mantequilla

Le lagune di abras central, manpasillo e abras de mantequilla è una zona della provincia di Los Ríos dove si produce riso. Il loro nome deriva dal fatto che l’erba ha una tonalità gialla che le risaie acquistano quando sono pronte per essere raccolte.

È un luogo dove c’è molta bellezza naturale, dove si può anche navigare attraverso le paludi e le lagune che ci sono. D’altra parte, le lagune sono situate in una zona dove si può apprezzare un sacco di fauna e flora. Un esempio di questo sono le più di 70 specie di uccelli che ci vivono. Da anatre, corvi, aironi, colibrì, uccelli blu, picchi, pacharacos e altro. Ci sono anche più di 120 specie subacquee e scimmie che vivono in colonie.

Artículo anterior4 Sorgenti calde a Salta
Artículo siguiente9 Visita di Mosca

Related Stories

Llegir més:

9 Visita di Lima

A prima vista, Lima sembra svilupparsi costantemente dall'oceano alle colline, una metropoli in...

6 Sorgenti termali in Argovia

Aargau è uno dei cantoni più settentrionali della Svizzera. Con una popolazione di...

6 Visita di Riobamba

Riobamba è la capitale della provincia di Chimborazo, situata nella valle del fiume...

9 Visita di Ajmer

Ajmer si traduce come "colline invincibili". Il suo nome particolare la dice lunga...

Cosa fare a Los Cabos?

Los Cabos si caratterizza per le sue belle spiagge e paesaggi, è anche...

9 Giro turistico di Rodi

Con le sue famose rovine archeologiche e le sue belle spiagge, Rodi è...