3 Giro turistico di Tingo Maria

Tingo Maria è una città calda e fresca nell’alta foresta, la zona dell’alta foresta dove i contrafforti orientali delle Ande scendono e scompaiono nelle dense foreste del bacino amazzonico. È una città energica nonostante il caldo, con 70.000 persone che sono costantemente in movimento, ronzando nei nuovissimi mototaxi o marciando lungo la via centrale della città. I grossisti di strada e gli avventori delle bancarelle del mercato fanno affari con urla e grida pubblicitarie rivolte ai passanti, mentre i bambini delle scuole locali contribuiscono a dare alla città il suo lato giovane e pulsante. Visita i 3 luoghi turistici di Tingo Maria.

Tingo non è mai stata una destinazione privilegiata per gli escursionisti stranieri. Fu in gran parte tagliata fuori fino alle iniziazioni del 1940, dopo di che fu completamente tagliata fuori durante le iniziazioni del 1980 e del 1990 a causa dell’azione del Sentiero Splendente nella regione. La località lotta ancora per sbarazzarsi dei pezzi della sua popolarità appannata, in gran parte a causa della presenza incessante della sistematizzazione del traffico di droga nella collina di Alto Huallaga.

Anche se la città è rispettivamente sicura e gli escursionisti peruviani e internazionali che viaggiano a Tingo Maria sono in aumento, grazie alla sua bellissima flora, fauna e panorami del Parco Nazionale Tingo Maria. La città in sé non ipnotizzerà tutti, ma le colline circostanti, le loro forme dense di vegetazione e avvolte dalle nuvole che si innalzano per tutta la città, sono mature per l’indagine.

Quali luoghi turistici visitare a Tingo María?

1 Parco Nazionale di Tingo Maria

Situato a circa sei chilometri dalla zona meridionale di Tingo Maria è un luogo di facile accesso dove si può raggiungere in moto taxi, copre un’area di circa 19.000 ettari. È stato dichiarato parco nazionale nel 1965, diventando la seconda area in Perù ad adottare questa denominazione.

È una zona ricca di flora e fauna, e con un susseguirsi di attrazioni turistiche, il giardino offre giorni di indagine per il visitatore amatoriale. La Bella Addormentata e la Grotta dei Gufi sono considerate le attrazioni principali del giardino, ma ovviamente non sono gli unici luoghi che vale la pena di visitare. Anche la Grotta del Tacchino è un sito popolare. Il soprannome è leggermente fuorviante, poiché la grotta stessa è in realtà creata dagli alberi che crescono sul fondo della collina, fondando un tetto sul torrente che scorre sotto. L’area una volta era la casa di tacchini feroci, da cui il nome.

2 Cueva De Las Lechuzas

Situata all’interno del Parco Nazionale, la bellissima Cueva de las Lechuzas è una delle attrazioni di Tingo Maria. La grotta nascosta e buia ospita una colonia di uccelli e un grande gruppo di pipistrelli e pappagalli. I colonnati e le stalagmiti aiutano a stabilire un’atmosfera rara, mentre il suono e lo svolazzare dei pipistrelli e degli uccelli sopra la testa rendono la pratica affascinante. Prendi una lampada, ma non puntarla direttamente sugli uccelli. Il terreno è avvolto da escrementi, quindi le scarpe piuttosto che i sandali sono l’ideale. L’ingresso al grande parco più vicino a questa bella grotta è a circa sei chilometri fuori dal centro di Tingo Maria.

3 Giardino Botanico

Il bellissimo Giardino Botanico di Tingo Maria è stato fondato nel 1978 dall’Accademia Nazionale Agraria della Giungla. La collezione di vita vegetale tropicale ammonta attualmente a più di 2.500 specie diverse, ciascuna etichettata per coloro che hanno una mente curiosa. Il giardino copre circa sei ettari e si trova sul lato sud di Alameda Peru, vicino ai piedi della Bella Durmiente.

Artículo anterior10 Piatti tipici di Singapore
Artículo siguiente8 Visita della Colonia

Related Stories