8 Visita del Bangladesh

Situato nell’Asia meridionale e situato sulle fertili terre del delta del Gange, il Bangladesh si distingue per la sua alta densità di popolazione, essendo l’ottavo paese più popolato del mondo. Ha un clima abbastanza tropicale, con inverni miti ed estati calde.

Il Bangladesh ha alcune attrazioni turistiche piuttosto famose, ha spiagge e paesaggi bellissimi, palazzi molto attraenti e molto altro che non puoi perdere se lo visiti. Resta con noi per conoscere i migliori luoghi turistici del Bangladesh.

1 Ahsan Manzil

Ahsan Manzil fu per molti anni la residenza della famiglia Nawab. Si trova sulle rive del fiume Buriganga nell’area Kumartuli di Islampur. Oggi, questo maestoso palazzo è utilizzato come museo dove vengono conservate la storia e la cultura della regione.

È considerato uno dei monumenti più notevoli del Bangladesh. Oggi è una nota attrazione turistica, in quanto è splendidamente restaurata e ben conservata. Tra le principali attrazioni che si possono godere nel palazzo ci sono: Un enorme salone, una sala giochi, una sala da pranzo, una sala da ballo e molto altro ancora.

Questo è un ottimo posto per fare una passeggiata in famiglia, perché è un posto molto bello e tranquillo. Puoi trovare una mensa dove puoi comprare deliziosi spuntini. Alcune persone ti consigliano di visitarlo tra le 2:00 e le 3:00 del pomeriggio, perché il flusso di persone a quell’ora è solitamente inferiore.

2 Lalbagh Fort

Lalbagh Fort, o Lalbagh Fort è un complesso di fortezze mongole incompiute risalenti al XVII secolo, situato di fronte al fiume Buriganga. La sua costruzione iniziò nel 1678, tuttavia, come detto sopra, non fu mai completata.

È un’oasi di pace nel mezzo della vivace città di Dhaka. L’interno del complesso è abbastanza bello ed è molto ben tenuto e curato. Pertanto, è un luogo ideale da visitare con la famiglia. Se vuoi fare una piacevole passeggiata, fare esercizio e prendere un po’ d’aria fresca, questo è il posto ideale.

La struttura architettonica è davvero meravigliosa, troverai anche un museo dove troverai favolosi oggetti d’antiquariato che vanno dal 1800 al 1900. Indubbiamente questo è uno dei migliori luoghi turistici da visitare in Bangladesh.

3 Somapura Mahavihara

Dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 1985, Somapura Mahavihara sono le rovine di un monastero buddista più riconosciute al mondo. I resti del monastero occupano 27 ettari ed era di grande importanza intellettuale per buddisti, indù e janisti.

Fu scoperto nel 189 d.C. e fu usato dai buddisti per purificare le loro anime per circa 300 anni. L’ambiente è molto verde e pulito, è anche sorvegliato da poliziotti per la sicurezza dei visitatori.

Questo è un posto molto piacevole da visitare con la famiglia, fare una passeggiata, fare un picnic, tra gli altri. Il luogo ha anche altre strutture come case di riposo, musei, moschee e altro, è certamente una visita altamente raccomandata.

4 Patenga

Patenga è una spiaggia situata nel Golfo del Bengala, vicino alla foce del fiume Karnaphuli ed è una popolare destinazione turistica. Allo stesso tempo, l’Aeroporto Internazionale Shah Amanat e l’Accademia Navale del Bangladesh sono abbastanza vicini al luogo.

La spiaggia è un po’ stretta. Inoltre, le sue acque non sono le migliori per nuotare. Tuttavia, quando lo si visita, è possibile rilassarsi grazie ai suoi bellissimi dintorni, e quindi godersi una passeggiata lungo la riva o apprezzare i bellissimi tramonti.

La gente di solito visita questa spiaggia per liberare la mente, riposare e godersi l’aria e l’essenza del mare. Se vuoi prenderti una pausa dal trambusto della città, visitare questa spiaggia è una grande alternativa.

5 Jatiyo Sangsad Bhaban

Jatiyo Sangsad Bhaban è il più alto organo legislativo del Bangladesh. La sua costruzione iniziò nel 1961 e fu completata nel 1982, quando fu ufficialmente aperta al pubblico. È senza dubbio uno degli edifici legislativi più belli del mondo.

Oltre all’edificio principale, puoi trovare anche aree verdi con una vegetazione favolosa, bellissimi laghi che circondano l’edificio e molte altre attrazioni. Attualmente è aperto al pubblico, quindi può essere visitato e girato senza alcun inconveniente.

Per i locali, la visita è gratuita dal giovedì alla domenica, mentre gli stranieri devono pagare una quota fissa per visitarlo. È anche uno dei più grandi complessi legislativi del mondo, che copre un’area di 800.000 metri quadrati.

6 Foresta paludosa di Ratargul

Questa foresta paludosa d’acqua dolce è l’unica in Bangladesh e una delle poche del suo genere (acqua dolce) nel mondo. La foresta mantiene una colorazione verde in ogni momento ed è sommersa sotto circa 10 piedi d’acqua nella stagione secca e fino a 30 piedi nella stagione delle piogge.

Questo è senza dubbio uno dei luoghi più speciali e interessanti da visitare in Bangladesh. Puoi noleggiare un giro in barca con guide molto amichevoli che ti racconteranno dettagli molto interessanti sul posto. È meglio visitarlo nella stagione delle piogge, che va da maggio a settembre.

Questo perché in questa stagione, come detto sopra, il livello dell’acqua si alza, rendendo molto più facile la navigazione. Allo stesso tempo, è possibile vedere molte specie di uccelli che non sono presenti in altri momenti. I giri in barca durano circa tre ore e sono molto divertenti.

7 La Valle di Sajek

La Valle di Sajek è un luogo estremamente bello con una crescente attrazione turistica. Grazie alla sua altitudine di circa 450 metri sul livello del mare, un’atmosfera magica può essere percepita nel luogo grazie alle nuvole che scorrono sotto la valle, generando viste estremamente belle. Inoltre, ci sono numerosi resort e hotel in cui soggiornare.

La stragrande maggioranza di questi edifici sono fatti di bambù e legno, quindi quando si soggiorna in essi si respira un’atmosfera molto tradizionale e piacevole. Alcuni chiamano questa valle La Regina delle Colline, perché è circondata da montagne, fitte foreste e fiumi.

I suoi abitanti sono principalmente indigeni. La maggior parte delle attività economiche del luogo sembrano essere svolte da donne, come i mercati, le bancarelle di cibo e altro. D’altra parte, la popolazione giovane è in qualche modo fluente in inglese.

8 La Moschea dei Sessanta Pilastri

Questo edificio è la più grande moschea storica del Bangladesh e una delle strutture musulmane più importanti del subcontinente indiano. Si trova nel sud-est del distretto di Bagerhat. Fu costruito da Khan Jahan Ali intorno al XV secolo.

Dal 1985, l’UNESCO l’ha riconosciuta come patrimonio mondiale. È un sito turistico abbastanza popolare, visitato quotidianamente da numerose persone che vi pregano. Sul tetto della moschea si possono vedere sessanta cupole, che le danno il nome.

È un luogo molto tranquillo, quindi visitarlo è altamente consigliato per liberare la mente, meditare e trovare la pace. Il tour è davvero molto bello, quindi visitarlo è una delle cose migliori che puoi fare in Bangladesh.

Artículo anterior7 Visita di Xiamen
Artículo siguiente7 Sorgenti calde in Nevada

Related Stories

Llegir més:

9 Visita di Lima

A prima vista, Lima sembra svilupparsi costantemente dall'oceano alle colline, una metropoli in...

6 Sorgenti termali in Argovia

Aargau è uno dei cantoni più settentrionali della Svizzera. Con una popolazione di...

6 Visita di Riobamba

Riobamba è la capitale della provincia di Chimborazo, situata nella valle del fiume...

9 Visita di Ajmer

Ajmer si traduce come "colline invincibili". Il suo nome particolare la dice lunga...

Cosa fare a Los Cabos?

Los Cabos si caratterizza per le sue belle spiagge e paesaggi, è anche...

9 Giro turistico di Rodi

Con le sue famose rovine archeologiche e le sue belle spiagge, Rodi è...