8 Piatti tipici del Madagascar

Il Madagascar è un bellissimo paese insulare situato al largo della costa sud-est dell’Africa. Si caratterizza per la sua grande abbondanza di fauna selvatica, dato che molte delle specie animali residenti sull’isola non esistono in nessun’altra parte del mondo.

Le sue spiagge, le barriere coralline, le foreste pluviali e i paesaggi unici attirano molti turisti da tutto il mondo, rendendola una destinazione molto popolare.

La città è un punto d’incontro di una grande varietà di culture, che si riflette nella sua gastronomia.

Il riso e la carne di zebù sono alcuni dei protagonisti della cucina locale insieme al pollo, alle salse e al pesce bianco. Seguiteci se volete conoscere i migliori piatti tipici del Madagascar.

1 Il Mosakiky

Il Mosakiky è uno dei più deliziosi piatti tipici del Madagascar. Consiste in un bell’antipasto che si prepara con la carne del dorso dello zebù accompagnato da varie verdure e frutta.

Di solito viene grigliato all’aperto, il che gli conferisce un sapore molto caratteristico e delizioso. La carne usata per questa preparazione viene messa in frigorifero giorni prima per assicurarsi che sia tenera quando viene introdotta nel fuoco.

Prima della cottura, la carne, la frutta e le verdure vengono immerse in una miscela di salsa di soia, cola, aceto bianco, aglio, olio, pepe, zenzero, sale e succo di papaya. In questo modo, viene dato loro un sapore squisito.

È facile da trovare nelle bancarelle e nei ristoranti di tutto il Madagascar, quindi se vuoi uno spuntino gustoso da gustare mentre esplori le meraviglie dell’isola, Mosakiky è una scelta ideale.

2 La Romazava

Questo cibo tipico malgascio è una delle ricette più iconiche dell’isola. Se vi piacciono i sapori piccanti, vi piacerà sicuramente.

La preparazione si basa su uno stufato di manzo aromatizzato con peperoncino e zenzero, che viene cucinato con pomodori e bietole.

La caratteristica principale di questo piatto è l’uso di brèdes mafana, un fiore caratteristico dell’isola che dà un sapore molto piccante alla Romazava.

Viene servito in molti ristoranti, quindi non è difficile da trovare. È spesso accompagnato da una porzione di riso e dalla salsa rougail, che si prepara con zenzero, limone e pomodoro.

Se visitate l’isola e vi piace il cibo piccante, rimarrete stupiti quando proverete questo piatto tipico malgascio.

3 Il Lasopy

Il Lasopy è una zuppa deliziosa e molto sana che è una parte importante della gastronomia del Madagascar.

È fatto utilizzando principalmente ossa di manzo e diversi tipi di verdure, che vengono preparate singolarmente per conservare il più possibile i loro sapori.

Le verdure utilizzate sono di solito carote, porri, rape, pomodori e fagioli, a questi ultimi viene dato un po’ di sapore in più con un pizzico di pepe nero.

Alcune varianti della ricetta includono anche le patate, anche se questo dipende dalle preferenze di ogni cuoco.

Il risultato finale ha una consistenza simile a quella di un passato di verdure con un po’ di sapore di carne.

È una preparazione molto nutriente che può essere ordinata in molti ristoranti, essendo altamente raccomandato di accompagnarla con qualche cracker secco o una baguette francese.

4 La Sesika

La Sesika è uno dei piatti più popolari in Madagascar tra le persone che vogliono godere di un’esperienza culinaria unica.

È un sanguinaccio preparato con i vari ingredienti disponibili sull’isola. Il fegato di maiale o d’oca è di solito l’ingrediente principale della ricetta. Tuttavia, è comune aggiungere pancetta e carote per dargli più consistenza.

Peperoni, erba cipollina, zenzero e aglio sono usati per condire. Una delle principali peculiarità di questo piatto è che il sangue utilizzato nella sua preparazione non è quello di maiale, ma il sangue di diversi volatili.

Anche questo sanguinaccio non ha riso nella sua preparazione, poiché utilizza il Kobam-Bary, un tipo di semola di riso caratteristico dell’isola. Se vuoi assaggiare un piatto audace quando visiti il Madagascar, non esitare a provare Sesika.

5 Il Ravioto

Il Ravioto è uno dei piatti malgasci più facili da trovare sull’isola. Consiste in un gustoso stufato di maiale con foglie di manioca servito con salsa di pomodoro piccante, cipolla saltata e riso.

Prima della preparazione, la carne viene saltata in un po’ d’olio che è stato precedentemente utilizzato per soffriggere la cipolla, questo aiuta a trasferire il sapore della cipolla al maiale.

È un piatto che viene servito nella maggior parte delle bancarelle del paese, quindi non avrete problemi a trovarlo se visitate il Madagascar.

6 Il Koba

Il Koba è uno dei cibi di strada più iconici dell’isola. Si tratta di un dolce simile a un tamale fatto con un impasto ripieno di arachidi schiacciate, riso e zucchero di canna che viene addolcito con un tocco di vaniglia.

Viene spesso servito con ciambelle di diversi gusti. È un piatto tipico del Madagascar, molto saporito, facile da mangiare e facile da trovare, visto che viene offerto in quasi tutte le bancarelle del paese.

Di solito viene servito caldo, il che lo rende molto confortante e piacevole. Se vuoi qualcosa di dolce da assaporare mentre esplori la bellezza e le meraviglie del Madagascar, questo dessert è la scelta ideale.

7 La Hen’omby Ritra

La Hen’omby Ritra è un delizioso piatto malgascio preparato principalmente con carne di manzo tagliata a cubetti e condita con ingredienti locali.

È importante tenere presente che i pezzi di carne sono di solito un po’ grandi. Questo evita che perdano il loro sapore e la loro succosità.

All’inizio della preparazione, la carne viene condita con un po’ di sale e poi saltata finché non diventa marrone.

Poi, si mettono in una pentola con acqua fino a quando l’acqua evapora completamente. Poi si aggiungono aglio e zenzero, assicurandosi che i loro sapori siano assorbiti dalla carne e non dall’acqua.

Viene servito con una porzione di riso e verdure. È un pasto molto gustoso e nutriente, quindi è altamente raccomandato quando si visita il Madagascar.

8 Pollo in latte di cocco

Il pollo in latte di cocco è una delle ricette preferite dai turisti che visitano il Madagascar. Prima della preparazione, il pollo viene immerso nel succo e nella scorza di limone con un po’ di sale e pepe.

Dopo di che, viene fritto in olio con cipolla, aglio, pomodoro e zenzero in polvere. Mentre il pollo sta cuocendo, iniziate ad aggiungere lentamente il latte di cocco. Il risultato è un piatto squisito che si completa con del riso jasmine tahi.

Si può dire se è cotto bene dallo spessore della salsa. Se non è troppo denso, probabilmente non è cotto bene.

Si trova facilmente in molti ristoranti malgasci, quindi non esitate a provare questo piatto tipico malgascio se ne avete la possibilità.

Artículo anterior3 Sorgenti calde a La Rioja
Artículo siguiente7 Visita di Metz

Related Stories

Llegir més:

Planetarium Fort Worth

Dallas ha un planetario </sco $ 3 per i bambini. Per ulteriori informazioni,...

Gite Di Un Giorno Da Park City Utah

è Park City Utah degno di essere visitato Park City è...

Bank Of America Lombard

Bank of America consente Walk Ins Ciò che Bank si è...

Olive Non Adatte

Va bene mangiare molte olive? La moderazione è la chiave sebbene...

Treno Di Sacramento Di Los Angeles

In quale città va Amtrak in California? - San Luis Obispo....

The Rangeley Inn

Chi possiede il Rangeley Inn Quanti anni ha il Rangeley Inn...