9 Visita di Belgorod

Le principali attrazioni di Belgorod si trovano vicino alla sua piazza principale. Belgorod ha belle strade, paesaggi naturali e siti di arte urbana, circondati da città importanti come: Sobornaya Ploschad, Prospekt Slavy e Ulitsa Preobrazhenskaya. In questa regione troviamo il fiume Vezyolka e il Parco della Vittoria, troverai anche la Piazza dei Musei che prende il nome dai musei più popolari della città. Visita i 9 luoghi turistici di Belgorod.

Tabella dei contenuti

  • Quali attrazioni visitare a Belgorod?
  • Chiesa dell’Arcangelo Gabriele
  • Monumento al generale dell’esercito Apanasenko
  • Marfo- Convento Mariinsky
  • Monumento a Mikhail Schepkin
  • Narodny Bulvar
  • Cattedrale di Nostra Signora di Smolensk
  • Museo letterario statale
  • Monumento a Stepan Degtyarev
  • Cattedrale Eparchiale della Trasfigurazione

Quali luoghi da visitare a Belgorod?

1 Chiesa dell’Arcangelo Gabriele

Situata sul territorio dell’Università Statale di Belgorod, in particolare sull’argine lungo il fiume Bezyolka, la piccola Chiesa dell’Arcangelo Gabriele è stata consacrata nel 2001. La sua caratteristica architettonica più interessante è la sua porta con un profilo unico basato sulla Bibbia aperta. La chiesa tiene dei seminari dove si discute di cattolicesimo e di eventuali argomenti nazionali e internazionali.

2 Monumento al Generale dell’Esercito Apanasenko

Sulla piazza affollata fuori dalla stazione ferroviaria possiamo trovare un’immagine di Iosif Apanasenko, che ha ricoperto il grado di Generale dell’Esercito nella Seconda Guerra Mondiale. All’inizio della guerra Apanasenko comandò l’esercito sul fronte dell’Estremo Oriente, ma fu riassegnato su sua richiesta per lavorare come comandante sul fronte di Voronezh. Tuttavia, meno di 2 mesi dopo il suo trasferimento, Apanasenko fu ucciso in un raid aereo dalle truppe nemiche. Questa immagine per lui è stata fondata nel 1949 e costituisce il generale dell’esercito nella sua interezza.

3 Convento Marfo-Mariinsky

Tuttavia il Convento Marfo-Mariinsky stesso è stato organizzato nel 1992, è stato fondato intorno a due edifici preesistenti del XVIII secolo. La Chiesa ortodossa russa per la prima volta fu il convento principale di Belgorod vicino alla Chiesa dell’Intercessione che fu riparata nel 1991. Successivamente, l’enorme Dormizione e la Cattedrale di San Nicola furono restaurate e divennero la cattedrale del convento.

4 Monumento a Mikhail Schepkin

Situato accanto al Teatro Drammatico Accademico Statale Mikhail Schepkin, di fronte alla grande piazza del palazzo del governo, c’è un monumento dell’omonimo teatro, Mikhail Schepkin, che fu uno dei protagonisti più popolari della Russia del XIX secolo. Schepkin fondò anche il suo proprio disegno di recitazione, che fu poi padroneggiato da Konstantin Stanislavsky, che fu un esploratore del metodo di recitazione.

5 Narodny Bulvar

È la principale strada pedonale della città di Belgorod e una delle più affascinanti in quanto adornata con statue insolite. All’ingresso c’è una pietra memorabile con un’incisione offerta al Reggimento Belgorod che prese parte alla battaglia di Poltava nel 1709.

6 Cattedrale di Nostra Signora di Smolensk

La bellissima Cattedrale di Nostra Signora fu fondata tra il 1727 e il 1762 per commemorare un evento miracoloso quando, secondo la leggenda, nel luogo dove ora sorge la cattedrale, un duplicato dell’icona di Nostra Signora di Smolensk iniziò ad emettere un raggio di luce che poteva anche accendere una candela. La sublime cattedrale blu è composta da due piani e l’area principale della chiesa è collegata da un portale ad un alto campanile. La cattedrale subì gravi danni durante l’invasione nazista di Belgorod quando la sua torre fu quasi rimossa.

7 Museo letterario statale

Il Museo letterario statale di Belogorod si trova nell’edificio conosciuto come Casa Selivanov, che risale al XVIII secolo ed è uno degli edifici più antichi della città. Il museo ha 4 sale e mostre basate sulla cultura popolare, l’informazione e la letteratura classica e anche moderna. Include documenti di autori famosi e libri antichi.

8 Monumento a Stepan Degtyarev

A pochi chilometri dalla Cattedrale di Nostra Signora di Smolensk, di fronte alla Scuola di Musica Stepan Degtyarev, si trova un’immagine del compositore Stepan Degtyarev. Degtyarev nacque nel 1766 a Belgorod, che a quel tempo faceva parte del governatorato di Kursk. La sua opera più popolare è l’oratorio «Minin e Pozharsky, o l’indipendenza di Mosca» che preparò nel 1811.

9 Trasfigurazione Cattedrale Eparchiale

La Cattedrale della Trasfigurazione fu fondata nel 1813 per commemorare la vittoria della Russia su Napoleone. È costruito in un classico design russo con una colorazione turchese con cinque cupole dorate e un campanile annesso. Nel 1923 divenne la cattedrale eparchiale dopo che la Cattedrale della Trinità fu chiusa per distruzione. Anche il Tempio della Trasfigurazione fu chiuso nel 1962 e dal 1973 fu utilizzato come museo regionale fino alla reintegrazione nella Chiesa Ortodossa nel 1990.

Related Stories

Llegir més:

6 Terme in Veneto

Questa regione si trova precisamente nel nord-est dell'Italia, è una delle regioni più...

6 Giro turistico di Cañar

Cañar in Canton Cañar o anche chiamata Provincia di Cañar, è una città...

7 Visita di Lanzhou

Lanzhou, è un punto caldo dell'antica Via della Seta, stimata come l'unica capitale...

4 Visita di Neuquen

La bella provincia di Neuquén ha molte attrazioni turistiche in tutta la sua...

Nuovo concetto di hotel per famiglie a Cancun, Messico

Cancun è una delle destinazioni turistiche di classe mondiale ed è letteralmente sviluppata...

6 Visita turistica ad Aparecida del Norte

Quando sentono parlare del Brasile, la maggior parte delle persone nel mondo speculano...