8 Visite turistiche in India

Con più di cinque millenni di storia e un vasto territorio che si estende dalle imponenti montagne dell’Himalaya all’Oceano Indiano, l’India è uno dei paesi culturalmente più ricchi del mondo.

Inoltre, con circa 1409 milioni di abitanti, è il paese più popoloso del pianeta. Quindi, è molto interessante notare la grande armonia con cui diverse culture e religioni coesistono tra i suoi abitanti. L’India ospita una varietà di bellissimi monumenti storici e culturali. Resta con noi per conoscere alcuni dei suoi migliori luoghi turistici.

1 Il Taj Mahal

Uno dei monumenti più facilmente riconoscibili al mondo. Il Taj Mahal è un edificio funerario costruito sulle rive del fiume Yamura, nella città di Agra, tra il 1631 e il 1654 su iniziativa dell’imperatore musulmano della dinastia Mughal, Shah Jahah.

Lo scopo dietro la costruzione di questo tempio era quello di onorare la sua moglie preferita, che morì al momento di far nascere il suo quattordicesimo figlio, Arjumand Banu Begum. Si stima che circa 20.000 lavoratori siano stati coinvolti nella sua costruzione.

Questo palazzo è considerato uno dei più belli del mondo. Il suo stile architettonico combina elementi islamici, persiani, indiani e turchi. Allo stesso tempo, il motivo romantico della sua costruzione gli ha fatto guadagnare il riconoscimento mondiale. Pertanto, è senza dubbio tra i migliori luoghi turistici da visitare in India.

2 Amber Fort

Ad Amber, nello stato del Rajasthan, si trova il complesso di palazzi di Amber Fort. Originariamente fondata dai Meenas sui resti di un edificio precedente, la sua costruzione iniziò nel 1512 e fu inaugurata nel 1592.

I turisti sono ora autorizzati ad entrare ad Amber Fort. Per accedervi, devi scalare un elefante alla base della collina. Questo offre una vista spettacolare della città di Jaipur, delle mura della città e del lago Maotha.

All’arrivo al palazzo, i visitatori possono visitarlo da soli o noleggiare una visita guidata per apprezzare le varie sale e il fascino del luogo. È splendidamente costruito in marmo bianco e pietra arenaria rossa. Se visiti l’India, non puoi mancare.

3 L’Hawa Mahal

Progettato da Lal Chand Unsta e costruito dal Maja Sawai Patrap Singh nel 1799 nella città di Jaipur, India, l’Hawa Mahal è un magnifico palazzo che faceva parte del Palazzo della Città Ventosa di Jaipur.

L’Hawa Mahal serviva come estensione del palazzo per la sistemazione dell’harem. In questo modo, le donne reali potevano apprezzare il movimento quotidiano della vita nelle strade della città senza essere viste dalla gente. L’edificio ha cinque livelli, i due superiori sono un po’ più stretti e danno una forma piramidale al palazzo.

La sua facciata ha un totale di 953 piccole finestre. A differenza di molti palazzi in India, questo non ha giardini, ma si trova in una delle strade più trafficate della città. La sua bellissima architettura e la sua storia lo rendono uno dei migliori luoghi turistici da visitare.

4 Il Forte Rosso di Delhi

Nella città di Delhi puoi trovare il Forte Rosso di Delhi. Dichiarato patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 2007, era un palazzo eretto nell’antica città musulmana di Shahjahanabad, che si trovava dove oggi si trova Delhi.

La sua costruzione iniziò nel 1638, utilizzando pietra arenaria rossa e fu completata dieci anni dopo. La sua visita è altamente raccomandata per trascorrere diverse ore godendo delle sue molte sorprese e del suo fascino architettonico.

È importante notare che purtroppo l’uso di telefoni cellulari o fotocamere all’interno del forte è limitato. È consigliabile tenerne conto per evitare malintesi e situazioni scomode. La visita di questa imponente e ben conservata fortezza è altamente raccomandata.

5 Parco Nazionale di Ranthambore

Se stai cercando di allontanarti dalle città e vivere una vera avventura, non esitare a visitare il Parco Nazionale di Ranthambore. Distribuito su 392 chilometri quadrati, è uno dei più grandi parchi nazionali dell’India.

Oltre a questo, è un importante santuario della fauna selvatica rinomato per la sua popolazione di tigri, rendendolo uno dei posti migliori del paese per osservarle nel loro ambiente naturale. È notevole la relativa facilità con cui questi animali possono essere visti nel parco, anche durante il giorno, rendendolo un posto incredibile da visitare.

Altre specie residenti nel parco includono leopardi, cinghiali, sambar, iene, languri e molti altri. Se ti piace la natura e desideri apprezzare la fauna indiana al suo meglio, devi assolutamente visitare il Parco Nazionale di Ranthambore.

6 Agra Fort

Sulle rive del fiume Yamura, nella città di Agra, si trova l’Agra Fort, costruito tra il 1565 e il 1573, utilizzando pietra arenaria rossa su iniziativa dell’imperatore Mughal Akbar. Si tratta di un palazzo murato all’interno del quale puoi trovare una serie di edifici signorili e altri palazzi con stili architettonici molto diversi.

L’UNESCO lo considera patrimonio mondiale dal 1983. È riconosciuta come la fortezza più importante dell’India, dato che molti dei grandi governatori Mughal la usavano come residenza e sede del governo.

Le sue imponenti sale con abbondanza di bellezza sono un grande luogo da esplorare, i suoi dettagli architettonici ti lasceranno a bocca aperta. Se lo desideri, puoi noleggiare una visita guidata per non perdere nessun dettaglio di questo forte.

7 Jaipur Palace

Jaipur Palace è un complesso di palazzi situato nella città di Jaipur. Include i palazzi di Mubarak Mahal e Chandra Mahal. Anche se una parte di quest’ultimo include un museo, la maggior parte dell’edificio rimane oggi una residenza reale.

Ha anche una serie di giardini, edifici e cortili. Fu costruito tra il 1729 e il 1732 su iniziativa dell’allora governatore di Amber, Sawai Jai Singh II. Tuttavia, i suoi successori continuarono ad aggiungere strutture al complesso fino al XX secolo.

Tra le sue principali attrazioni per i visitatori ci sono oggi un museo del tessile, la sala dell’incoronazione e altre sale di spettacolare bellezza. Inoltre, qui si trova il vaso d’argento più grande del mondo. È certamente un posto molto interessante da visitare.

8 Il Qutab Minar

Il Qutab Minar è senza dubbio uno dei monumenti più interessanti da visitare in India. Non solo è il più antico monumento islamico di Delhi, ma è anche il più grande minareto in mattoni del mondo con un’altezza di 72,5 metri.

Dal 1993 è considerato patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il suo principale materiale di fabbricazione è l’arenaria rossa ed è ricoperta da una serie di bellissimi dettagli intagliati insieme ai versetti del Corano.

È un posto molto tranquillo e bello, ideale per rilassarsi e godersi con calma la sua architettura abbagliante. È importante menzionare che non è possibile comprare cibo o bevande nella zona, quindi si raccomanda di andare preparati.

Related Stories

Llegir més:

7 Visita di La Serena

Considerata una delle migliori destinazioni balneari del Cile, La Serena offre una grande...

6 Visita di Viña del Mar

La città, conosciuta anche come Città Giardino, fu fondata nel 1874 dal noto...

8 Giro turistico di Machala

Machala è una città dell'Ecuador sud-occidentale. È la capitale della Giurisdizione di El...

8 Visita di Sheffield

Sheffield è la quarta città più grande dell'Inghilterra e si trova a circa...

Dove mangiare a Saltillo? I migliori 6 ristoranti a...

Saltillo è chiamata "l'Atene del Nord", il soprannome della capitale di Coahuila si...

7 Visita di Leon

León ha senza dubbio un grande patrimonio culturale, e ci sono anche un...