8 Visita di Perpignan

Perpignan non è la tipica città francese. Situata vicino al confine con la Catalogna e a soli 30 minuti dal Mediterraneo, era la capitale del Regno di Maiorca nel Medioevo e apparteneva alla Spagna. Per avere il meglio di Perpignan visita le sue taverne e ristoranti, visita gli 8 Luoghi turistici di Perpignan.

Tabella dei contenuti

  • Quali luoghi turistici visitare a Perpignan?
  • Le Castillet
  • Parc Sant-Vicens
  • Palais des Rois de Majorque
  • Théâtre de l’Archipel
  • Ancien-Eviche
  • Basilique and Cathedral of Saint- Jean-Baptiste de Perpignan
  • Quartiere arabo e rom
  • Les Jeudis de Perpignan

Quali siti turistici visitare a Perpignan?

1 Le Castillet

Questa antica struttura di difesa fu costruita nel 1368 per tenere lontani gli invasori e fungere da porta d’accesso alla città. Ampliato in tutta la sua estensione da Luigi XI circa un secolo dopo, prima di essere una prigione governativa durante i secoli XVII e XVIII, il castello è stato dichiarato monumento storico nazionale. Salendo i 142 gradini di pietra ripidi e molto stretti puoi stare in cima alla struttura e meravigliarti della vista della città e dei suoi dintorni. All’interno delle sue mura ci sono mostre di arte contemporanea e la Galleria delle Arti e Tradizioni Popolari della Catalogna, dove una delle sue esposizioni è una replica di una cucina creata nel XVII secolo.

2 Parc Sant-Vicens

Inaugurato nel 2010, questo parco offre non solo un’area verde per allontanare lo stress, ma anche una protezione dalle inondazioni per gli abitanti della zona, essendo stato predisposto con canali di irrigazione e una buca di ritenzione dell’acqua. I suoi prati e la grande diga ospitano una grande diversità di piante della spiaggia mediterranea e non solo, bambù, code di gatto, tamerici, canne, oleandri, aranci e grandi alberi. Una passeggiata nel verde o attraverso uno dei tanti ponti è un buon modo per sfogarsi.

3 Palacio des Rois de Majorque

Questo complesso di corte fu fondato nel 1276 dal re Jaime II di Maiorca e ospita una mostra permanente basata sulla vita di questo popolare re costruttore. Anche se è stato costruito in stile gotico, si possono distinguere influenze moresche, arabe e spagnole nella sua costruzione, un barile della storia di diversi governanti. Le visite guidate ti portano in luoghi come la cappella, la sala del trono, la diplomazia e la sala da pranzo e potrai camminare attraverso portici, corridoi, fortificazioni e grandi patii. Occasionalmente, ci sono anche mostre d’arte, immagini e film.

4 Théâtre de l’Archipel

Vale la pena passare molto tempo nel teatro, potrai godere della rara genialità della sua architettura. Dei suoi 6 edifici, Le Grenat è il più sorprendente, assomigliando ad un fagiolo gigante coperto di leggende. Le Grenat ha una capacità di 1100 persone e l’altro spazio è La Plaza, per circa 400 persone. La diversa gamma di spettacoli offerti qui include teatro, danza, giocoleria, arti digitali, musica contemporanea, opera e numeri di marionette. Organizzano anche laboratori per tutte le età e partecipano a feste musicali.

5 Ancien-Eviche

Solio Essendo l’ex casa del vescovo di Perpignan, questo edificio del XVIII secolo serve ora come galleria dedicata alla Processione del Sanch, un rito annuale celebrato a Perpignan e altrove in Francia il Venerdì Santo. Inizialmente un mezzo per condurre i condannati alla loro esecuzione, le consuete vesti con cappuccio sono ancora indossate dai partecipanti di oggi che camminano nello stesso allarmante silenzio dei loro predecessori secoli fa. Il museo ha informazioni e apparecchiature relative alla Processione, compresi i costumi antichi.

6 Basilica e Cattedrale di Saint-Jean-Baptiste de Perpignan

La cattedrale di Perpignan è un altro gioiello dell’opera dei re maiorchini. La sua costruzione fu iniziata nel 1324 dal Re Sancho e terminata il secolo successivo. È di design gotico catalano, ma nel XVIII secolo furono aggiunti un portico e una bella torre dell’orologio. Qualunque sia la tua devozione (o mancanza di essa), un pellegrinaggio a questo grande spettacolo di fede e abilità umana è un must. Caratterizzata da un’ampia navata, la cattedrale ospita anche una serie impressionante di sculture, splendide opere d’arte, icone mistiche, altari applicati e vetrate.

7 Quartiere arabo e rom

Intorno al vivace mercato giornaliero di Place Joseph Cassanyes c’è una zona di Perpignan che è fortemente abitata soprattutto da persone di famiglie arabe e zingare rom. Qui troverai caffè e panetterie in stile africano, strade strette e tortuose con bancarelle che vendono di tutto, da negozi di frutta, vestiti e indumenti a kebab, erbe, erbe e baklava.

8 Les Jeudis de Perpignan

In programma ogni giovedì da luglio alla fine di agosto, questa rinnovata collezione di programmi culturali presenta teatro di strada, parate, atti circensi, autori, fanfare, ballerini e fiere. Più di 800 musicisti si esibiscono durante l’estate, offrendo ai partecipanti flamenco, jazz, occitano, batucada e altro ancora.

Related Stories

Llegir més:

3 Visita di La Ligua

La città di La Ligua, è una bella città determinata e popolare in...

Dove mangiare a Taxco? I migliori 8 ristoranti di...

Taxco è una città messicana che è stata un punto di riferimento per...

6 Visita di Faridabad

Faridabad, una città industriale e leader dell'Haryana, ha preso il suo nome dal...

Terme di Leiria

Leiria ha incredibili sorgenti calde, che sono visitate ogni anno da turisti e...

Cosa fare a San Cristobal de las Casas?

Questa città messicana ha molte strutture storiche ben note nel paese. Si distingue...

Playa Ventura: un luogo di riposo in acque turchesi

Conoscere bei posti ci riempie di molta soddisfazione e gioia, farlo in compagnia...