7 Visita di Tolosa

Sulle rive del fiume Garonna, la città di Tolosa è soprannominata «la Ville Rose». Questo perché innumerevoli grandi edifici della città sono fatti di mattoni rosa, il che dà al paesaggio urbano un aspetto che non ha eguali in nessun’altra città. Gran parte di questa architettura fu finanziata dalla commercializzazione della più grande merce della città, la cialda, un tipo di tintura blu usata nei tessuti rinascimentali e medievali. Visita i 7 siti turistici di Tolosa.

Toulouse è attualmente la capitale aeronautica d’Europa, con la sede spaziale più spaziosa d’Europa e dove ha sede la compagnia Airbus. Tolosa infiammerà le menti curiose con i suoi incantevoli musei che esplorano il cosmo, la preistoria, il mondo naturale, l’arte antica, così come le tecniche artistiche dal periodo gotico agli impressionisti.

Quali luoghi turistici visitare a Tolosa?

1 Basilica di Saint-Sernin

Completata nel 1100, la Basilica di Saint-Sernin, catalogata dall’UNECO, è considerata la chiesa romanica più colossale d’Europa. Ci sono anche un gran numero di reliquie nella volta, più che in qualsiasi altra chiesa in Francia, e molte di esse furono donate da Carlo Magno al convento che si trovava in questo luogo nell’800. Nella parte anteriore c’è una caratteristica torre di mattoni a 5 livelli, e quando guardi in alto puoi vedere dove la ricostruzione si fermò nel 1100 e riprese nel 1300 prendendo la forma degli archi. Puoi anche ammirare la Porte des Miégeville, con una preziosa scultura romanica che simboleggia Lazzaro e Dives situata sopra la porta.

2 Place du Capitole

Che tu stia facendo shopping, visitando la città o colorando la città di rosso, durante il tuo viaggio a Tolosa tornerai sempre nella piazza di fronte al municipio. L’intera città sembra andare in questa direzione e il solenne palazzo di colore rosa è più vecchio di quanto sembri. Ci sono pezzi del 1100 e se cammini verso il retro del Capitole puoi distinguere la torretta rinascimentale dell’edificio. Fai una passeggiata per vedere gli affreschi sul soffitto della Salle des Illustres e gli emozionanti ritratti nella Salle Gervais, dove l’esperto del XIX secolo ha colorato le allegorie dell’amore, dato che questa era la stanza dei matrimoni del municipio.

3 Museo di Tolosa

Non una galleria su Tolosa, ma il più grande sito di storia naturale ed etnologico in Francia al di fuori di quelli di Parigi, il Museo di Tolosa espone oltre 2,5 milioni di oggetti. Se ti piacciono le scienze naturali, puoi immergerti nei corridoi botanico, entomologico, geologico, ornitologico, preistorico e molti altri. Molte di queste selezioni sono state raccolte dalle menti più indiscrete del XIX secolo. Questo è usato per la sezione preistorica, con candelabri neolitici, una tomba mesolitica e una catena di bronzo dell’Olocene.

4 Fondation Bemberg

Questa residenza è stata progettata da Nicolas Bachelier, il più famoso designer rinascimentale di Tolosa, e ha richiesto circa 30 anni per essere perfezionata. Fu costruito per Pierre d’Assézat, che combinò la sua fortuna nella commercializzazione del vetro, ma era senza soldi quando il suo ostentato palazzo fu completato nel 1581. La galleria d’arte è magnifica e si basa sulla collezione di Georges Bemberg, un meraviglioso tutor della tecnica del XX secolo.

5 Museo Saint-Raymond

Vicino alla basilica Saint-Sernin si trova il museo archeologico di Tolosa. Come di solito accade, l’edificio del museo attira la tua attenzione. Fondato nel 1523, era un istituto per studenti bisognosi dell’Università di Tolosa. Le esposizioni partono dalla preistoria fino al 1000 e raccontano di molti sviluppi del Mediterraneo, ma con un pronunciamento sulla storia gallo-romana.

6 Chiesa dei Giacobini

Questo monastero giacobino è l’ultima espressione del design gotico nel sud della Francia. Fu completata nel 1300 ed è accentuata dalle sue straordinarie dimensioni, con una doppia navata centrale e cupole che raggiungono quasi i 30 metri. La migliore è la cupola, dove puoi ammirare l’albero di cocco, un pilastro che culmina in 22 modanature che curvano verso l’esterno per creare la volta. Puoi capire come ha ottenuto il suo nome, perché questo elemento ha un fascino organico. In questo tempio puoi anche trovare le tracce di Tommaso d’Aquino, uno dei famosi pensatori del medioevo.

7 Museo des Augustins

Questa attrazione riguarda l’arte e la scultura dal periodo medievale all’inizio del XX secolo. Ancora una volta, l’edificio è una componente importante, risalente al XIII secolo e spiega il design gotico meridionale. La fedele scultura medievale in questa galleria è ostentata ed è stata riscattata da conventi e templi che venivano demoliti nella zona nel XIX secolo.

Artículo anterior6 Visita di Indore
Artículo siguiente7 Visita di Pichincha

Related Stories

Llegir més:

8 Visita turistica di West Covina

West Covina si trova a circa 18 miglia dalla città di Los Angeles,...

7 Visita di La Serena

Considerata una delle migliori destinazioni balneari del Cile, La Serena offre una grande...

6 Visita di Viña del Mar

La città, conosciuta anche come Città Giardino, fu fondata nel 1874 dal noto...

8 Giro turistico di Machala

Machala è una città dell'Ecuador sud-occidentale. È la capitale della Giurisdizione di El...

8 Visita di Sheffield

Sheffield è la quarta città più grande dell'Inghilterra e si trova a circa...

Dove mangiare a Saltillo? I migliori 6 ristoranti a...

Saltillo è chiamata "l'Atene del Nord", il soprannome della capitale di Coahuila si...