7 Visita di Pichincha

La demarcazione di Pichincha considerato come uno dei 24 dipartimenti che frequentano la Repubblica dell’Ecuador, installato nella parte settentrionale della nazione, nella zona geografica accreditata come la regione interandina o catena montuosa, principalmente nel bacino di Guayllabamba a est e sud di rami andini a nord-ovest. La sua capitale funzionale è la città di Quito, che è anche la città più sviluppata e la capitale della nazione. È anche il centro produttivo sostanziale del paese. Invade un dipartimento di circa 9.918 km², coesistendo l’undicesima demarcazione della nazione per amplificazione. Limita a nord con Imbabura, a sud con la regione di Cotopaxi, a ovest con la regione di Santo Domingo de los Tsáchilas, a nord-ovest con Esmeraldas e a est con il territorio di Napo. Visita i 7 luoghi turistici di Pichincha.

Il territorio di Pichincha, essendo la seconda delimitazione più popolata della nazione dopo Guayas. La giurisdizione di Pichincha è composta da 8 angoli, con le loro corrispondenti congregazioni urbane e rurali. Secondo l’attuale ordinamento territoriale, la giurisdizione del Pichincha riguarderà una regione 2 compresa dalle demarcazioni di Napo e Orellana, citata come la Comarca Centro Norte. Con l’irregolarità del distretto urbano di Quito.

È il più grande centro amministrativo, finanziario, economico e commerciale dell’Ecuador, dato che è la sede di quasi tutte le agenzie ufficiali, le banche e 68 delle 110 maggiori imprese della nazione. L’attribuzione acquisisce il suo pseudonimo dal dinamico stratovulcano dello stesso nome, situato nell’asse nord di questo.

I posti registrati iníciales vanno fino a 11 mila anni avvolge del settore Inga. Ha avuto diverse fasi migratorie dalle montagne come Cayambis, Yumbas e la regione costiera come Caras. Più tardi fu assaltata dagli Incas indegni dell’impero di Huayna Capac. Nell’immigrazione spagnola avvenne nell’anno 1534 con l’istituzione della città di Quito, tempo di quel periodo la massima esistenza e predecessore della giurisdizione esisterebbe il Corregimiento de Quito.

Quali luoghi turistici visitare a Pichincha?

1 Riserva Forestale di Pasochoa

Situata a solo un’ora e mezza da Quito, la Riserva Forestale di Pasachoa è una nota destinazione per turisti e amanti della natura. Questa riserva di 1.100 acri ospita un gran numero di uccelli e mammiferi. Casa di circa 120 tipi di uccelli, i boschi della riserva sono pieni di specie del coro come merli, gioiellieri e tortore. Gustosi nella vegetazione, alberi come il pumamaqui e il pulimento coprono i pendii della Riserva, che possono essere scalati da tutti i tipi di appassionati della natura in percorsi guidati e autoguidati. Pasachoa ha un negozio di souvenir, una mostra e un campeggio.

2 Pichicha Center

In tutto il Pichincha, i contadini dell’altopiano celebrano feste tradizionali, devoti e pagani. Il 2 maggio, il Signore della Buona Speranza viene lodato a Checa. In giugno si celebrano le feste di San Pietro e San Paolo a Cayambe, Pomasqu e Tabacundo. Il 24 settembre, Quito offre un omaggio alla Vergine della Merced e la Festività della Vergine si celebra a El Quinche il 21 novembre, quando i devoti della nazione fanno pellegrinaggi in folla a El Quinche, uno dei tabernacoli religiosi più significativi del paese. Nei mesi di marzo e aprile, le commemorazioni della Settimana Santa si svolgono in tutto il paese, le più eclatanti delle quali sono le manifestazioni del Venerdì Santo.

3 Cayambe

Cayambe è a 45 minuti a nord di Quito. Questa città poco affollata, famosa per la sua produzione di latte e biscotti, è la porta di accesso all’omonima montagna innevata. Una delle sue tradizioni è la celebrazione della festa di San Pedro e San Pablo in giugno.

Calderón, a soli 19 minuti dalla capitale, è rinomato per i suoi prodotti da forno. Queste piccole e soffici prelibatezze dai colori vivaci, che incarnano personaggi tipici ecuadoriani e altri temi, sono tanto attraenti quanto deliziose e sono vendute in tutta la città.

4 Sangolqu e Conocoto

Queste due piccole città, situate a sud di Quito nella valle di Chillos, sono spesso frequentate nei fine settimana per i loro piatti locali. I mercati all’aperto vendono cibo tipico, come torte di patate, maiale arrosto e chicha, una bevanda alcolica a base di mais.

5 Cochasqui

A nord di Quito si trovano le rovine di Cochasquí. Si tratta di un sito archeologico con una piramide funeraria e colline che appartenevano ai primi aborigeni di Quito. Le piramidi erano fatte di materiale vulcanico locale chiamato cangahua. Per arrivare al sito, prendere la strada che porta da Guayllabamba a Tabacundo.

6 Rumicucho

Questo complesso, 4 km a nord di San Antonio de Pichincha, contiene rovine di origine pre-Inca. El Pucar. La rovina di Rumicucho era una fortezza militare, usata strategicamente dagli Incas nella loro conquista delle Ande settentrionali.

Pululahua, come è solitamente conosciuto, è un vulcano unico, il suo cratere fertile è scolpito dal popolo che lo abita. Il panorama che si può ammirare dal punto di vista della riserva è imbattibile. Pululahua, situato sulla strada per Calacalí, è a 46 minuti da Quito.

7 Santo Domingo de los Colorados

Situata tra gli altipiani e la costa, Santo Domingo, una città progressista circondata da un bellissimo paesaggio, è un luogo eccellente per esplorare le foreste pluviali, i fiumi e le cascate, oltre ad essere una grande destinazione per la visione della fauna selvatica. Crocevia naturale tra la costa e gli altipiani della nazione, Santo Domingo ha strade di prima classe che portano a Guayaquil, Esmeraldas e Quito. La sua popolazione vive essenzialmente di agricoltura, coltivando banane, canna da zucchero e palma africana, tra gli altri prodotti. La zona è tradizionalmente conosciuta per gli indigeni, conosciuti anche come Indios Colorados o Indios Rojos, che vivono lì, conservando il loro stile di vita e le loro abitudini, una delle quali è che gli uomini si tingono i capelli di rosso con la tintura che emana l’achiote, un piccolo frutto rosso naturale della zona.

Artículo anterior7 Visita di Tolosa
Artículo siguiente9 Giro turistico di Arkhangelsk

Related Stories

Llegir més:

7 Visita di La Serena

Considerata una delle migliori destinazioni balneari del Cile, La Serena offre una grande...

6 Visita di Viña del Mar

La città, conosciuta anche come Città Giardino, fu fondata nel 1874 dal noto...

8 Giro turistico di Machala

Machala è una città dell'Ecuador sud-occidentale. È la capitale della Giurisdizione di El...

8 Visita di Sheffield

Sheffield è la quarta città più grande dell'Inghilterra e si trova a circa...

Dove mangiare a Saltillo? I migliori 6 ristoranti a...

Saltillo è chiamata "l'Atene del Nord", il soprannome della capitale di Coahuila si...

7 Visita di Leon

León ha senza dubbio un grande patrimonio culturale, e ci sono anche un...