7 Visita di Angol

A soli 60 chilometri dalla bella città di Los Angeles si trova una città con una storia molto particolare che si chiama Angol e significa «andare a quattro zampe» nella lingua Mapuche. Varie leggende popolari fanno riferimento ai gatti per il loro senso misterioso ed eroico. Ha questa denominazione perché è una città combattente che ha usato molte delle sue vite per resistere durante la storia. Potremmo dire che la ragione delle sue costruzioni e ricostruzioni, ispezioni e resistenza era la sua prospettiva strategica nel mondo. Se si desidera visitare questa città presto conoscere i 7 luoghi turistici Angol.

Dall’anno 1552, questa città fu decretata da Don Pedro de Valdivia, fino all’anno 1862, il decreto fu accettato da Don Cornelio Saavedra, le dispute tra gli uomini bianchi e i Mapuches ritardarono il momento del decreto per cui sarebbe diventata una località del passato. Questa etichetta fu concessa dal governo nazionale nel 1871, quando si espresse legalmente come città di Angol. Da quel momento iniziò una nuova storia di Angol e da quel momento la ferrovia da Santiago fu collegata al resto del paese attraverso questa città.

Quali luoghi turistici visitare ad Angol?

1 Dillaman Bullock Museum

La pace regna in questa bella città dopo molti anni e numerose esperienze. La sua città attuale ha circa 55 mila abitanti che sono impegnati in attività forestali e agricole. Il suo patrimonio culturale e storico può essere apprezzato godendo delle sue strade, parlando con la sua gente o visitando alcuni dei suoi bei musei o edifici storici. Il Museo Dillaman Bullock, situato nel complesso turistico El Vergel, fu fondato nel 1961 e ospita tracce archeologiche, naturali e storiche con importanti selezioni della storia Mapuche.

2 Museo Histórico Angol

Un altro museo che vale la pena visitare è il bellissimo Museo Histórico Angol, ospita fotografie e strumenti storici sulla città, dai tempi della sua fondazione fino ai giorni nostri.

Vicino a questo luogo si trova la Plaza de Plaza de Armas Benjamín Vicuña Mackena, un’altra cartolina tipica della città. I suoi bellissimi ed estesi giardini e laghi, adornano la città insieme alle sue molteplici sculture, questi costosi monumenti hanno ottenuto che questo magnifico posto sia stato dichiarato monumento storico nazionale. L’autore di tale opera fu Don Virginio Arias, che ha stimato i cinque continenti attraverso la sua opera.

3 Parco Nazionale di Nahuelbuta

Uscendo dalla città, è possibile raggiungere le cave di Deuco, sparse lungo il fiume Malleco e trasformate in una vera oasi durante l’estate. Questo luogo incoraggia anche i visitatori ad avvicinarsi al bellissimo Parco Nazionale di Nahuelbuta, uno dei tanti tesori nascosti da questa ordinata comunità. Vicino a questo museo si trova il convento di San Buena Ventura, che fu costruito nel XIX secolo ed è considerato un’altra distinta attrazione per i visitatori.

4 Museo Storico Julio Abásolo

Il bel Museo Storico Julio Abásolo di Angol permette di esplorare la storia della città e di gran parte del territorio dell’Araucanía. Vicino a questo bel museo si può visitare la piazza Siete Fundaciones, che è molto attraente perché ha uno specchio d’acqua con quattro sculture di marmo. Si può anche visitare l’attraente industria ceramica della capitale con campioni dei loro prodotti colorati a mano.

5 El Vergel

È considerata una delle più importanti attrazioni turistiche di Angol. In questo luogo si trovano più vivai con grandi piante forestali, ornamentali e da frutto, situati verso la sezione di Huequén. Questo sentiero è stato creato dal botanico Manuel Bunster nel 1880. Oggi lo stesso parco è conservato, vicino al quale si trova un museo antropologico, un frutteto di piante e una locanda.

6 Intorno ad Angol

Vicino ad Angol ci sono due posti molto interessanti da visitare. Uno di questi e il principale è il Parco Capitán Pastene. Fu creato dai coloni italiani nel 1904. Le case sono fatte di legno con il disegno di Modena. I grandi frutteti di camelie e palme.

Traiguén è un altro luogo da non perdere. Divenne il centro dell’emigrazione e della produzione di grano sulla frontiera. Molto vicino alla stazione si trova la locomotiva elettrica fondata nel 1880 e utilizzata in Cile dal 1900 al 1929.

7 Canteras de Deuco

A soli 9 km dal centro di Angol, si trova Canteras de Deuco, questo è un bel sito storico che aveva nei suoi inizi lo scopo di essere una cava per estrarre pietre per la ricostruzione della ferrovia il cui tratto sarebbe andato dallo stesso comune di Angol a Traiguén. A causa di un errore nella manipolazione della dinamite, fu rivelata una falda sotterranea che affogò il luogo, creando una grande laguna. Attualmente, le cave di Deuco sono una grande attrazione turistica dove si praticano vari sport acquatici.

Artículo anterior4 Visita di Bahia Blanca
Artículo siguiente7 Visita turistica a Concepcion

Related Stories

Llegir més:

Planetarium Fort Worth

Dallas ha un planetario </sco $ 3 per i bambini. Per ulteriori informazioni,...

Gite Di Un Giorno Da Park City Utah

è Park City Utah degno di essere visitato Park City è...

Bank Of America Lombard

Bank of America consente Walk Ins Ciò che Bank si è...

Olive Non Adatte

Va bene mangiare molte olive? La moderazione è la chiave sebbene...

Treno Di Sacramento Di Los Angeles

In quale città va Amtrak in California? - San Luis Obispo....

The Rangeley Inn

Chi possiede il Rangeley Inn Quanti anni ha il Rangeley Inn...