7 Visita di Altay

Altay si trova ai piedi della montagna Altay nel distretto di Xinjiang. Confina a nord con il bacino di Juggar e confina con la contea di Burqin. Altay copre un’area di 11.500 chilometri quadrati ed è sotto l’amministrazione della contea di Altay. Ospita più di 180.000 persone di diverse etnie. Visita i 7 luoghi turistici di Altay.

Quali attrazioni turistiche visitare in Altay?

1 Padiglione d’osservazione

Altay è dotata di ricche risorse naturali ed è soprannominata la «montagna d’oro». Ci sono più di cento fiumi di diverse dimensioni con tre enormi sistemi fluviali: il fiume Kelan, il fiume Sumudayilie e il fiume Irtysh, che lo attraversano, rendendolo un deposito naturale di acqua. Attualmente si stanno piantando 270.000 metri di terra fertile. Altay è il centro dell’allevamento di animali. Ha un’alta riserva di minerali, compresi 24 tipi di sostanze minerali utilizzabili come rame, ferro, piombo, zinco e persino oro.

2 Lago Kanas

Questo è un sito bellissimo e molto popolare tra la gente del posto e i turisti, inoltre il suo corpo idrico conserva la migliore fauna e flora. Inoltre, il sito è circondato da foreste naturali e foreste piantate che rendono questa città una bellezza naturale.

3 Hemu Town

Altre attrazioni turistiche è questa bellissima città, stimata come una delle cinque città più belle della Cina, è una zona meravigliosa e misteriosa, questo è dovuto alla storia della Città dei Demoni e del Lago Bosten dove migliaia di anni fa accaddero eventi inspiegabili. Altay è circondata da alte montagne innevate e da uno skyline pittoresco. Si può andare lì per apprezzare il fascino naturale o andare a caccia e sciare in un certo sito sportivo.

4 Old Tuwa Mongolian

La città di Hemu è la città più settentrionale della Cina occidentale, dove la tradizionale comunità etnica Tuwa mantiene ancora le tradizioni familiari e vive ancora nel suo villaggio Hemu. Si crede che i mongoli Tuwa siano i parenti dei gruppi di Gengis Khan quando attraversò l’ovest. Il villaggio di Hemu è l’insediamento più grande tra i tre domicili tuwa con una superficie totale di 3040 chilometri quadrati. Le tende di legno del popolo Tuwa sono sparse sui prati alpini.

Oltre all’antico Tuwa mongolo, i turisti possono anche godere delle tradizioni locali e della vita con le generose famiglie kazake nella prateria Hemu. Gli orizzonti naturali e primitivi della regione di Hemu sono magnifici e unici, il fiume Hemu scorre da nord-est a sud-ovest e i villaggi primitivi e le praterie si adattano perfettamente.

5 Padiglione della pesca

Il padiglione della pesca è stato costruito sulla cima della montagna Halakaite con una cascata di 600 metri, è il posto migliore per osservare i mostri popolari del lago c’è un video dove è stato mostrato ai media cinesi dove molte creature indeterminabili possono essere distinte dal lago Kanas. I ricercatori cinesi pensano che le creature che risiedono nel lago siano i ben noti taimen giganti Hucho. Ecco perché questo padiglione porta questo nome. Quando si arriva al padiglione, ci si può abbandonare al magnifico scenario del lago Kanas. Si può avere una visione d’insieme del lago Kanas, la cui zona è liscia come una favola.

L’erba, gli alberi e l’acqua cambiano capricciosamente con la luce. Si possono anche vedere le belle montagne intorno al lago Kanas. Nella zona settentrionale, ci sono numerose montagne che circondano il lago Kanas, tra cui la cima più alta che è la Montagna Altaica.

6 Demon City

I canali della Demon City rendono questa città la più popolare perché ha una storia unica. Il vento crea i demoni popolari durante il tramonto, offrendo una visione estesa dei demoni durante la notte, la Città dei Demoni diventa più ombrosa ma il giorno è un po’ cupo.

La città si trova a circa 100 chilometri dalla regione di Karamay, questo sito era un centro minerario di Wuerhe nel corso inferiore del fiume Jiamu, verso la zona nord-ovest del bellissimo bacino Junggar, Xinjiang.

7 Deserto del Gobi

Nel perenne deserto del Gobi, innumerevoli cumuli di terra incrociati appaiono improvvisamente a diverse altezze, come antiche fortezze. Si crede che urla e grida si sentano di notte quando il vento feroce che attraversa la terra si accumula con sabbie e rocce. Infatti, la temuta Città dei Demoni si trova all’interno della superficie tipica della Yadan Landform, una traccia di erosione eolica creata nelle zone aride, che ha creato il suo clima secco e il forte vento ha avuto molto a che fare con questo.

Artículo anterior7 Visita di Bristol
Artículo siguiente4 Visita guidata di Macas

Related Stories

Llegir més:

7 Visita di La Serena

Considerata una delle migliori destinazioni balneari del Cile, La Serena offre una grande...

6 Visita di Viña del Mar

La città, conosciuta anche come Città Giardino, fu fondata nel 1874 dal noto...

8 Giro turistico di Machala

Machala è una città dell'Ecuador sud-occidentale. È la capitale della Giurisdizione di El...

8 Visita di Sheffield

Sheffield è la quarta città più grande dell'Inghilterra e si trova a circa...

Dove mangiare a Saltillo? I migliori 6 ristoranti a...

Saltillo è chiamata "l'Atene del Nord", il soprannome della capitale di Coahuila si...

7 Visita di Leon

León ha senza dubbio un grande patrimonio culturale, e ci sono anche un...