6 Visita di Ucayali

Il distretto di Ucayali è situato nella foresta centrale del Perù. Copre un’estensione di 102.108,75 Km2. In questo distretto si trovano i dipartimenti di Atalaya, Coronel Portillo, Purús e Padre Abad. La giurisdizione di Ucayali ha attraenti attrazioni turistiche, in particolare luoghi ecologici. Visita i 6 luoghi turistici di Ucayali.

Quali luoghi turistici visitare in Ucayali?

1 Laguna Yarinacocha

È una bellissima laguna in cui c’è un porto costiero da cui si può prendere una barca per andare in alcune delle varie comunità native che sono collegate dalla laguna. Yarinacocha è anche un luogo eccellente per praticare sport come la pesca, lo sci nautico, il canottaggio, le immersioni o l’osservazione delle focene d’acqua dolce che si trovano nella laguna.

2 Aguaytía

Qui puoi trovare i due ponti sospesi più lunghi del paese. Dal sito c’è una vista spettacolare della flotta tradizionale da cui si dividono le popolazioni delle comunità amazzoniche.

3 Boquerón del Padre Abad

Si trova nella Sierra Azul. Nell’ampio corridoio, che è lungo 3 miglia, puoi osservare almeno 60 cascate di grande bellezza.

4 Parco Nazionale Cordillera Azul

Si trova nei territori dei distretti di San Martin, Ucayali, Loreto e Huanuco, e copre una superficie di 1’753’190 ettari. È stato rafforzato come Parco Nazionale nel 2001 con l’obiettivo di conservare gli spazi ecologici che compongono il suo territorio e che sono minacciati allo stesso modo la diversità biologica che risiede in questo luogo.

5 Cascata Velo de la Novia

È una bellissima cascata dalle sfumature trasparenti. Ha un’altezza di 41 metri ed è circondato da una straordinaria vegetazione. La Doccia del Diavolo si trova anche sulla strada per Boquerón del Padre Abad. Le correnti d’acqua di questa cascata cadono su un allineamento roccioso che mostra il profilo di un volto demoniaco.

In questo luogo puoi anche praticare l’escursione esperienziale perché nel centro di Ucayali c’è una diversità trascendentale di comunità amazzoniche che approvano la visita e lo scambio culturale con gli ospiti, come la Collettività Nativa Puerto Azul, che si raggiunge attraverso il fiume Aguaytia, e dove risiede il gruppo etnico Cashibo-Cacataibo. Un’altra popolazione è quella della Comunità Nativa Sinchi Roca, dove vivono anche i Cashibo-Cacataibo e che può essere raggiunta dopo tre ore di barca.

Il dipartimento di Ucayali è altrettanto trascendentale per le commemorazioni che mostra, tra le quali possiamo trovare: il carnevale di Maisea, che si svolge nel mese di febbraio e nel quale si eseguono tanghi che si dipanano intorno alla solita humisha, così come l’attraversamento delle comparsas che cambiano, insieme al voto della Miss del carnevale, tra le altre feste.

Una settimana di escursione per la regione di Ucayali, mostra una data variabile, anche se solitamente viene eseguita nel mese di settembre. In questo mese vengono eseguite diverse mostre in cui vengono mostrate le ricchezze del quartiere, inoltre vengono realizzate mostre artistiche di gruppi locali, tra gli altri programmi.

6 Plaza de Armas

Situato nel centro della località, tra gli Incontri di Jr. Tacna e Jr. Tarapacá, avvolto da una vegetazione esuberante, esistente di ricostruzione moderna, in cui si evidenziano il pilastro di linee geometriche, la piscina e diversi busti eretti, in memoria dei colonizzatori e colonizzatori di Ucayali. Questo è uno dei luoghi preferiti dai turisti internazionali perché mantiene un incredibile ambiente naturale.

Artículo anterior11 Visita della Carelia
Artículo siguiente4 Visita di Puerto Maldonado

Related Stories