5 Sorgenti calde in Amazonas

Quando si pensa all’Amazzonia, vengono subito in mente le immagini di una terra piena di vita e di natura. Una destinazione turistica senza eguali, non solo per i suoi panorami, ma anche per le sorgenti calde dell’Amazzonia, di cui vi parleremo un po’ di seguito.

Molte di queste acque hanno componenti minerali che vi aiuteranno non solo ad alleviare lo stress e la fatica, ma anche come rimedi naturali per i problemi della pelle.

E la cosa migliore è che l’ingresso a molte di queste sorgenti calde è gratuito, quindi non hai scuse per non visitarne una quando passi per Amazonas.

TG_0 TG_0

Tabella dei contenuti

  • Corontochaca Hot Springs
  • Nina Yacu Hot Springs
  • La Colpa Hot Springs
  • Michina Hot Springs
  • La Colpa Hot Springs
  • La Colpa Hot Springs de Michina
  • Aguas Termales de Chaquil

Aguas Termales de Corontochaca

Queste sorgenti calde in Amazonas si trovano nel distretto di San Jeronimo, che a loro volta si trovano nella provincia di Luya, ovviamente nella regione di Amazonas.

Queste sorgenti calde hanno qualcosa che le distingue dalle altre, ed è la loro formazione: la miscela di acqua della cascata Corontochaca e l’acqua che proviene dal sottosuolo.

Queste sorgenti calde con proprietà curative hanno una temperatura media tra 18 e 25 °C (64 e 77 °F). Sono pieni di minerali, il che li rende eccellenti luoghi di ringiovanimento.

Queste acque non solo hanno un effetto rilassante che toglie lo stress, ma sono anche eccellenti per la pelle.

Le acque termali di Corontochaca hanno diversi benefici, quindi rappresentano un sito turistico che non si può perdere, ma tra tutte le cose meravigliose che ha, spiccano i suoi paesaggi e la vegetazione lussureggiante.

Se state pensando di visitare questo luogo, sarete felici di sapere che l’ingresso è gratuito, ma è meglio andare verso le cinque del pomeriggio per ottenere il massimo dalla visita.

Nina Yacu Hot Springs

Se sei un fan delle acque medicinali e vuoi andare in una sorgente calda per rilassare il tuo corpo, rilasciare lo stress e migliorare l’aspetto della tua pelle, Nina Yacu è una destinazione da non perdere.

Situate nella frazione di La Palma, nel distretto di Jamalca, Utcubamba-Amazonas, queste sorgenti calde hanno una temperatura di 50°C, per questo sono chiamate «telluriche».

La traduzione letterale di «Nina Yacu» è «Acqua del Fuoco», nome che condivide con un’altra fonte di acque medicinali di un complesso conosciuto come «Los Baños del Inca», situato a Cajamarca, Perù.

Quest’acqua ha proprietà curative grazie ai minerali che contiene, essendo un eccellente rimedio naturale per il diabete, la gotta, i reumatismi e altri.

Se avete intenzione di visitare queste sorgenti calde, vi consigliamo di farlo tra maggio e settembre.

Inoltre, tenete presente che la passeggiata dalla frazione di La Palma alle sorgenti calde deve essere fatta a piedi, e il viaggio durerà circa un’ora e mezza.

Termas de La Colpa

Queste sorgenti calde in Amazonas si trovano più precisamente nel distretto di Omia, nella provincia di Rodriguez Mendoza, costituendo una delle maggiori attrazioni turistiche della zona, una destinazione che non puoi perdere se visiti Amazonas!

Un altro nome attribuito a queste sorgenti calde è «Termas de Tocuya». I suoi pozzi hanno temperature elevate per le acque termali.

Questo è specialmente così la mattina presto, quando l’acqua raggiunge una temperatura più alta.

Queste acque termali hanno un’alta concentrazione di minerali, come lo zolfo. Se hai qualche malattia della pelle, questo posto può aiutarti a guarire quel problema.

Se avete intenzione di visitare queste sorgenti calde, preparatevi a fare una breve passeggiata di circa tre chilometri, una distanza che può essere coperta in circa un’ora.

Il vantaggio è che non ci sono orari di visita specifici, e l’ingresso è completamente gratuito, quindi dipende da voi la stagione e il tempo che volete visitare queste sorgenti calde in Amazonas.

Termas de Michina

Queste sorgenti calde si trovano nel distretto di Mariscal Benavides, che, come la precedente sorgente calda, è nella provincia di Rodriguez Mendoza.

È importante menzionare che queste acque termali, a tutt’oggi, non sono state adeguatamente studiate, né sfruttate, nella loro totalità. Anche così, queste acque hanno comprovate proprietà curative. Si teorizza che ciò sia dovuto alla quantità di ferro nelle acque. Questo e molti altri composti sono eccellenti per le persone che soffrono di problemi di pelle.

Queste sorgenti calde in Amazonas devono la loro temperatura alla loro origine, che è vulcanica. Per questo motivo, le temperature più alte registrate in queste sorgenti calde di solito si verificano al mattino, di solito la mattina presto.

Una destinazione turistica che, senza dubbio, ogni fan delle acque termali dovrebbe considerare di visitare qualche volta.

E la cosa migliore è che l’ingresso è completamente gratuito, così come l’orario permissivo delle visite, potendo entrare a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno.

Questo vi dà la libertà di scegliere il momento ideale per visitare queste sorgenti calde in Amazonas e godere delle loro proprietà curative o deliziarsi nella natura abbondante.

Chaquil Hot Springs

Situate vicino al distretto di Jazán, che a sua volta è nella provincia di Bongará, abbiamo queste sorgenti calde in Amazonas, con le quali ci avviciniamo alla fine di questa lista.

Se parliamo della composizione di queste acque termali, dobbiamo menzionare che è formata da una piscina rustica. L’acqua di questo luogo non ha temperature superiori ai 25°C, quindi si qualificano come sorgenti calde telluriche.

I minerali che contengono e le proprietà dell’acqua stessa la rendono un rimedio perfetto per combattere le malattie della pelle e le malattie reumatiche.

Se state pensando di visitare questo paesaggio di natura abbondante e di acque curative, sarete felici di sapere che l’ingresso alle sorgenti calde di Chaquil è completamente gratuito.

Per arrivarci, dovrai fare una lunga escursione di almeno cinque chilometri. La nostra raccomandazione personale è di non rimanere nel sito oltre le 5 del pomeriggio.

Artículo anteriorCosa fare a Playa del Carmen?
Artículo siguienteSorgenti calde a Olette

Related Stories

Llegir més:

9 Visita di Lima

A prima vista, Lima sembra svilupparsi costantemente dall'oceano alle colline, una metropoli in...

6 Sorgenti termali in Argovia

Aargau è uno dei cantoni più settentrionali della Svizzera. Con una popolazione di...

6 Visita di Riobamba

Riobamba è la capitale della provincia di Chimborazo, situata nella valle del fiume...

9 Visita di Ajmer

Ajmer si traduce come "colline invincibili". Il suo nome particolare la dice lunga...

Cosa fare a Los Cabos?

Los Cabos si caratterizza per le sue belle spiagge e paesaggi, è anche...

9 Giro turistico di Rodi

Con le sue famose rovine archeologiche e le sue belle spiagge, Rodi è...