11 Visite turistiche nello Stato di Guanajuato

Lo Stato di Guanajuato è una vecchia città mineraria, con strade piene di magia che ti invitano a camminare e a scoprire ogni suo angolo. Questa città, richiesta come Patrimonio dell’Umanità, ha molto da offrire e da dare ai turisti. Nello Stato di Guanajuato la noia non esiste, perché c’è sempre qualcosa da fare. Visita gli 11 luoghi turistici dello Stato di Guanajuato.

Quali luoghi turistici visitare nello Stato di Guanajuato?

1 Università dello Stato di Guanajuato

Questo edificio neoclassico fu trasformato in università nel 1945. Durante i suoi primi anni fu un ospedale. La sua divinità è singolare. Si trova in una cava verde con una bella scalinata da cui si ha una grande vista della capitale di Guanajuato. Un buon quartiere per iniziare un’avventura.

2 Teatro Juarez

Dopo il Palazzo delle Belle Arti nel centro del Messico, è il teatro più divino del Messico. Costruito tra il 1872 e il 1903, di disegno dorico romano, fu inaugurato nel 1903 dall’allora sovrano Porfirio Diaz con la grande opera Aida. Si trova a Plazuela de Cata 1, Guanajuato.

3 Alhóndiga de Granaditas

Questo edificio è uno spettatore della guerra d’indipendenza messicana. Attualmente è un museo che presenta opere d’arte dal periodo pre-ispanico ad oggi. Fu costruito con un design neoclassico tra il 1798 e il 1809 per essere utilizzato come magazzino di grano, ma in breve tempo fu utilizzato come tale a causa dell’inizio della guerra. Puoi visitarlo da martedì a sabato.

4 Palazzo del Governo

I membri del Congresso e i funzionari pubblici dello Stato di Guanajuato possono sentirsi orgogliosi di avere uno dei più bei palazzi regolamentari del Messico. La sua facciata è di design neoclassico e l’interno ha una marcata influenza del XIV secolo. Chiedi l’autorizzazione per entrare all’interno e dopo prendi un caffè per ammirare la sua facciata.

5 Ponte Campanero e Pendio Tecolote

È un territorio molto singolare a Guanajuato. Si basa su un piccolo ponte che collega due case. Qui puoi gustare un caffè o un tè nella sala da pranzo del locale. Il ponte fu costruito perché dopo che il pendio fu abbassato di diversi metri, le porte delle case rimasero ad un’altezza considerevole e di solito era impossibile entrarvi senza il ponte.

6 Casa del Conde Rul

Questo è un magnifico edificio neoclassico a due piani progettato dall’architetto, ritrattista e incisore Tresguerras di Celaya. La sua facciata è fatta di pietra di cava rosata e appartiene a Diego Rul. Benedetto XVI ha soggiornato in questa casa durante la sua visita allo Stato di Guanajuato.

7 Via Miguel Hidalgo

Questa strada è un emblema del custode dello Stato di Guanajuato. È lunga 3 chilometri e la sua linea è dovuta alle particolarità montuose della città di Guanajuato. Al suo interno i muri sono di pietra di cava con pilastri e archi di grandi dimensioni.

8 Callejón de la Condesa

Secondo la storia, un distinto conte era molto popolare molti anni fa con una bella donna di cui si innamorò e che sposò. Poco dopo il matrimonio il conte iniziò a ferirla e a parlare male di lei nella zona. La donna imbarazzata si chiudeva nella sua grande villa e solo una volta al mese usciva dalla piccola porta sul retro che conduce a questa strada, da qui la denominazione di questo bel vicolo.

9 Callejón del Beso

Due balconi, separati da soli 68 centimetri su una strada stretta è quello che è conosciuto come il Callejón del Beso. Anche questo territorio ha la sua leggenda. Se lo visiti con la tua partner devi baciarla al terzo passo del vicolo, per avere sette anni di felicità.

10 Jardín del Cantador

Un altro territorio della leggenda nello Stato di Guanajuato è questo bellissimo parco del XIX secolo. Ha pilastri in pietra di cava, fontane e un quisco al centro. Il suo pseudonimo è dovuto a José Carpio, un artista che animava gli abitanti del villaggio con la sua musica in questo territorio durante il periodo coloniale.

11 Jardín Unión

Conosciuto anche come La Rebanada de Queso, è un bellissimo parco triangolare circondato da bar, ostelli, mostre e teatri. Puoi sederti placidamente per ballare il danzón e ascoltare la musica. Durante il Festival Cervantino questo bellissimo parco è molto visitato da gruppi e adolescenti che fanno proprio questo parco.

Related Stories

Llegir més:

3 Visita di La Ligua

La città di La Ligua, è una bella città determinata e popolare in...

Dove mangiare a Taxco? I migliori 8 ristoranti di...

Taxco è una città messicana che è stata un punto di riferimento per...

6 Visita di Faridabad

Faridabad, una città industriale e leader dell'Haryana, ha preso il suo nome dal...

Terme di Leiria

Leiria ha incredibili sorgenti calde, che sono visitate ogni anno da turisti e...

Cosa fare a San Cristobal de las Casas?

Questa città messicana ha molte strutture storiche ben note nel paese. Si distingue...

Playa Ventura: un luogo di riposo in acque turchesi

Conoscere bei posti ci riempie di molta soddisfazione e gioia, farlo in compagnia...